Parrocchia

Santi Pietro apostolo e Marco evangelista

Pieve a Nievole



Campi scuola


Per un giovane, l'esperienza di un campo-scuola è sicuramente formativa.
Innanzitutto perché viene proposto uno schema di giornata, caratterizzato dallo stare insieme lontano da casa, in modo ben diverso dalla vacanza estiva che il ragazzo o la ragazza potrebbe aspettarsi: condividere tutto, dai pasti consumati insieme, ai giochi, ai momenti di preghiera e raccoglimento (sia individuale che di gruppo). Si propone cioè uno stile di vita diverso da quello che viene vissuto in privato, "a casa": niente televisione, radio, musica (eccetto i canti fatti tutti insieme con la chitarra), cellulare.

Nessuna distrazione che potrebbe portare lontano dal vivere il vero scopo di questa esperienza: la serenità. Sono momenti di vita semplice, che si accontentano di poco, ma che al tempo stesso comprendono l'immensità e l'importanza di un'altra dimensione, quella di Dio. Ciò che di solito viene dimenticato o relegato in secondo piano, dopo le esigenze individuali durante quella settimana, diventa, invece, offerta e dono gratuito al Signore che riempie e fa cambiare la persona.

I campi-scuola si tengono in località generalmente collinari, in case attrezzate, nei mesi di giugno e luglio, con una quota di partecipazione sempre accessibile ad ogni tipo di famiglia. Per il calendario occorre consultare il Notiziario o chiedere in parrocchia.